CARTA DECORATIVA PER PARETI

ISTRUZIONI DI POSA

IL MURO


Prima dell’applicazione della carta da parati su qualsiasi superficie assicurarsi che questa sia

conforme agli standard richiesti.

I sottofondi devono essere asciutti, puliti (privi di polvere, sporco, grasso, cere, ecc.), compatti,

assorbenti in modo omogeneo e lisci.

Rimuovere i residui e la colla di vecchi rivestimenti.

Provvedere a stuccare eventuali crepe o buchi.

Si consiglia vivamente di applicare una mano di isolante acrilico (primer) come da istruzioni del

produttore.

Lasciare asciugare completamente prima di iniziare a tappezzare.

Consiglio: per i muri che dovranno essere rivestiti con una carta da parati con colori particolarmente

scuri si consiglia di passare una mano di idropittura della stessa tonalità.


LA CARTA DA PARATI

Controllare che i teli siano stampati correttamente e che disegni e colori siano continuativi tra un telo

e l’altro.

Non si accettano resi se il materiale fornito è stato già posato.


PREPARAZIONE MATERIALE

Per posare la carta da parati WOW! serviranno:

- carta da parati

- bolla o piombo

- rullo per colla

- pennello (servirà per la colla nei punti di intersezione tra muri, muro e soffitto, e/o in prossimità del

battiscopa)

- spatola di plastica

- righello

- secchio

- taglierino

- spugna morbida

- colla


LA COLLA

Attenzione: la carta da parati WOW! è vinilica su base TNT (tessuto non tessuto) per cui la colla

dovrà essere specifica per questa carta e andrà applicata direttamente sul muro e non sulla carta

stessa.

Si consiglia l’utilizzo di colla Henkel Metylan Special (adesivo di alta qualità a base di metilcellulosa

e resine sintetiche) addittivata con Henkel Metylan Ovalit (adesivo a base di resine sintetiche in

dispersione acquosa).

Miscelare Metylan Ovalit con Metylan Special nella percentuale del 20% circa (ad esempio 1 barattolo

da 750g in 4L di Metylan).

In questo modo viene incrementata la resistenza in ambienti umidi e la forza adesiva.

Secondo le indicazioni del produttore della colla, mettere nel secchio pulito una quantità di polvere di

colla sufficiente per la vostra parete, aggiungere poi la quantità d’acqua indicata e mescolare molto

bene evitando la formazione di grumi.

Si consiglia di preparare il collante almeno un’ora prima della posa.


LA POSA

Per prima cosa assicurarsi che il primo telo sia di 10 cm più lungo rispetto all’altezza della vostra

parete per compensare eventuali fuori piombo, ricordate di posizionare il telo durante la posa tenendo

5 cm in più verso il pavimento e 5 cm in più verso il soffitto.

Stendere la colla con il rullo e con il pennello in prossimità degli angoli, direttamente sul muro

ricoprendo la misura del telo che state applicando.

Partire sempre dal primo telo di sinistra lasciando 5 cm di eccedenza verso l’angolo di partenza e,

successivamente , incollare i restanti teli con il numero crescente secondo lo schema fornito andando

verso destra. Prestare attenzione che la posa fin dall’inizio sia perfettamente a piombo.

Applicare i teli partendo dall’alto verso il basso accompagnando la carta con una spatola di plastica

per togliere anche eventuali bolle d’aria che delicatamente verrano “spostate” verso l’esterno,

prestando attenzione a non esercitare troppo pressione sulla carta al fine di evitare che si rovini.

Rifilare con il taglierino ad ogni singola posa del telo la carta in eccesso.

Finita l’applicazione, provvedere tempestivamente a TAMPONARE con una spugna morbida imbevuta

di acqua pulita i residui nei colla tra un telo e l’altro.

Attenzione: non strofinare MAI la spugna contro la carta per non danneggiarne i colori.


Clicca QUI per visualizzare il pdf con la guida all'installazione.